Avigliano Umbro (Tr)

Umbria e sapori, ristoranti, agriturismi, ricette e prodotti tipici umbri



Umbria e Sapori: Ricette e Prodotti Tipici Umbri

Avigliano Umbro (Tr)

Avigliano Umbro è un comune di 2.539 abitanti della provincia di Terni.

DA VEDERE


LA FORESTA FOSSILE DI DUNAROBBA
La Foresta Fossile di Dunarobba, frazione del Comune di Avigliano Umbro, costituisce un esempio di giacimento fossilifero di interesse e rarità, dove è possibile osservare dei tronchi di alberi fossili conservati in gran numero (più di 50), in posizione vitale ed ancora in situ, cioè nell’ambiente in cui hanno esaurito il proprio ciclo vitale.
La scoperta risale alla fine degli anni ’70 nel corso dei lavori di estrazione dell’argilla dalla cava che alimentava la vicina fornace di laterizi. Nel 1988 la Soprintendenza Archeologica dell’Umbria ha imposto il divieto di estrazione, vincolando l’area.
I tronchi si presentano in un perfetto stato di conservazione della materia organica, non avendo subito sostanziali processi di pietrificazione. La loro conservazione, molto probabilmente, è dovuta a lenti e continui processi di sedimentazione e contemporaneamente ad una fenomeno di lento e costante sprofondamento (subsidenza); questi due processi sono la causa del seppellimento dei tronchi durante la loro vita.
I tronchi riportati alla luce sono alti fino ad 8 metri, si estendono su di una superficie di circa 3 ettari e sono conservati nelle argille sedimentate all’interno del cosiddetto Bacino Tiberino.
I numerosi tronchi fossili, tutti monospecifici, sono stati classificati come Taxodioxylon gypsaceum (Biondi & Brugiapaglia 1991). Questa specie, secondo i due studiosi, presenta caratteristiche anatomiche molto simili all’attuale Sequoia sempervirens.
Secondo le attuali conoscenze, la foresta può essere datata tra i 3 e i 2 milioni di anni fa. Attualmente i resti dei tronchi sono protetti da tettoie funzionali alla loro conservazione in quanto forniscono un buon riparo dalle intemperie, in particolare dai raggi del sole e dalla pioggia.
Tuttavia la salvaguardia dei tronchi è compromessa dalla presenza di un particolare calabrone, appartenente al genere Xylocopa, le cui larve, depositate nei tronchi, scavano delle profonde gallerie nutrendosi del legno fossile.

Sito del Comune:
http://www.comune.aviglianoumbro.tr.it/

Sito della Foresta Fossile:
http://www.forestafossile.it/

Sito della Proloco:
http://www.prolocoaviglianoumbro.it/

Gli eventi di Avigliano Umbro

Agosto Aviglianese

Le ricette tipiche di Avigliano Umbro

    Nessuna ricetta registrata!

´╗┐